Memory e Poliuretano

Le schiume di poliuretano sono state scoperte da Otto Bayer nel 1935. Da una decina di anni a questa parte, grazie all’evoluzione delle tecnologie produttive si sono ottenuti poliuretani espansi eco-compatibili. I poliuretani di nuova generazione sono resilienti (ritornano alla forma originaria) elastici e privi di sostanze nocive per l’uomo. Schiume a poro aperto realizzate utilizzando acqua e materie prime che rispettano l’ambiente. La struttura a cellula aperta la rende simile alla spugna naturale: igienica, traspirante, capace di disperdere calore e umidità.